FaLang Language Switcher

 

Lo Studio Panzacchi nasce nel 2010, da una profonda trasformazione di un immobile a destinazione diversa. Concepito da zero, la ristrutturazione ha mirato a sfruttare nella maniera più funzionale ed ergonomica lo spazio disponibile. Volumetria, distribuzione degli spazi, concezione impiantistica sono state studiate in funzione della destinazione d'uso in maniera assoluta.













 




                                                                                    Il risultato così ottenuto cerca, nel limite del possibile, di essere funzionale ed accogliente negli spazi di ricezione dei pazienti e più clinico ed ergonomico nei locali medici operativi. I colori chiari, la luce, la pulizia stilistica degli ambienti e la musica di sottofondo sono elementi che contribuiscono a ridurre ansia e apprensione nel paziente emotivo

Lo Studio dispone, oltre ai locali di attesa, ricevimento e bagni per disabili, di un'area riservata al personale e di un area clinica, dove vengono svolte le attività mediche.
Fanno parte di quest'ultima due sale odontoiatriche, comunicanti con un'area di sterilizzazione e disinfezione, riservata al personale.
















 


 

















La comunicazione diretta tra queste aree è di grande significato clinico poiché evita il transito di materiale potenzialmente infetto in aree pubbliche dello Studio.
La rigorosità del processo di sterilizzazione dello strumentario (effettuato avvalendosi di una autoclave di ultima generazione) e il massivo utilizzo di materiale monouso tutela Pazienti e personale da qualsiasi possibilità di infezioni crociate.
Lo Studio è dotato di radiologia digitale sia per ortopantomografie (radiografia panoramica) che per la parte endorale, ottimizzando la fase diagnostica con una esposizione radiogena estremamente contenuta. 
Il locale adibito a Studio medico, utilizzato per le altre discipline, è dotato di un accesso separato rispetto all'area odontoiatrica.